.
Annunci online

3 marzo 2010
Le parole che non so dire
Questa sera rubo i versi ad Alda Merini:

Anche oggi sarà dentro la storia
della mia vita. Ma non era l'oggi
che io volevo quando ero bambina:
oggi è un oggi diverso, senza grida,
afono e grigio come una fontana.
Oggi è l'oggi di ieri manifesto
solo nel mio respiro prigioniero:
o larghe nubi come fonderei
volentieri il mio passo
dentro quel cielo che racchiude tutta
tutta l'avversità del mio destino.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Alda Merini

permalink | inviato da sonogrimilde il 3/3/2010 alle 22:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 52124 volte

Sono qui perchè ho bisogno di un'altra identità. Quindi non mi presento. Io non esisto altrove. Sono qui perchè non voglio più censurarmi, pesare le parole, essere attenta a non espormi. Sono qui perchè da altre parti chi legge sa chi sono, e questo troppo spesso limita la mia libertà.




IL CANNOCCHIALE